Antimafia - Comune di Fabbrico

Uffici e Servizi | Area Tecnica | Edilizia Privata | Antimafia - Comune di Fabbrico

Antimafia

Con Delibera di Giunta Comunale denominata“Adesione al protocollo di legalità con la Prefettura di Reggio Emilia per la prevenzione dei tentativi di infiltrazione della criminalità organizzata nel settore dell’edilizia privata e dell’urbanistica”, si sono definite le disposizioni attuative del Protocollo di legalità sottoscritto tra i Comuni della provincia di Reggio Emilia e la Prefettura di Reggio Emilia (22 giugno 2016).

Le verifiche antimafia, attraverso l’Ufficio Associato Legalità (UAL), saranno effettuate su tutte le pratiche di permesso di costruire senza distinzione di importo dei lavori e su tutte le SCIA con importo lavori superiore a 150.000, e su un campione significativo (almeno pari al 20%) delle SCIA con importo dei lavori superiori ad euro 70.000.

Occorre specificare che il protocollo di legalità del 22.06.2016 prevede una rimodulazione delle soglie e dei controlli rispetto a quanto previsto dalla modulistica unificata regionale, e di conseguenza risultano da sottoporre a verifica antimafia.

Protocollo Antimafia

Ufficio Associato Legalità della Provincia di Reggio Emilia

 

Al momento della presentazione del titolo edilizio è fatto obbligo della presentazione della modulistica integrativa relativa alle dichiarazioni antimafia.

Clicca il link per accedere alla modulistica

 

 

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (9 valutazioni)